Photo

Sinfonie policrome e geometrie gotiche

Particolare della decorazione musiva dell'atrio ideata dal barone Giorgio Franchetti © Blu Oscar

Frutto della grande passione di Giorgio Franchetti per i marmi antichi e le armonie musicali, il mosaico dell’atrio in “opus sectile”, ispirato ai pavimenti cosmateschi e agli esempi della basilica marciana, costò al barone anni di impegno e dedizione. All’opera lavorò personalmente, a più riprese, sin dai primi interventi di restauro ottocenteschi attuati sul palazzo, prodigandosi con entusiasmo e tenacia nella faticosa impresa fino alla morte nel 1922.

Back to Ca ‘d’Oro the Venus by Paris Bordon

Torna a Ca' d'Oro la Venere di Paris Bordon - Paris Bordon, (Treviso 1500 - Venezia 1571), Venere dormiente con amorino, 
tela, Collezione G. Franchetti, cat. d. 39

He returned to the museum – after the exhibition in Paris at the exhibition The Renaissance et le reve held at the Musée du Luxembourg from October 7, 2013 al January 26, 2014 – The Sleeping Venus by Paris Bordon, one of the most popular masterpieces of the collection Franchetti, now visible back to Ca ‘d’Oro, in the Hall of tapestries which usually accepts it.

Tesori del Ghetto di Venezia, restaurati da Venetian Heritage – Gallery

MG_1309-300x280

Giornate Europee del Patrimonio 2012 – Gallery

Giornate Europee del Patrimonio 2012 - Bocaleri in corte

Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro
Sabato 29 e domenica 30 settembre 2012

Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro – Gallery

1 - Facciata, particolare loggia 2 piano