Dal 22 al 28 agosto il “Portego” del secondo piano, le tre salette laterali e le sale delle ceramiche sono chiuse al pubblico per allestimento mostra.
Restano invece visitabili la sala degli arazzi (sala VII) con i busti cinquecenteschi e i dipinti di Van Dyck, Tinteretto, Tiziano, Paris Bordon e il pianerottolo del II piano, con opere di scuola toscana del Rinascimento.

A breve tutte le notizie sulla mostra che aprirà al pubblico il 30 agosto